Home > Intro > 15-18 > Caduti

I CADUTI NELLA GRANDE GUERRA

NATI IN PROVINCIA DI FERMO

53

21

61

(*)

21

178

43

61

10

19

17

84

29

30

82

330

25

33

30

24

19

18

42

26

10

16

50

17

16

35

36

93

82

28

39

67

37

5

18

11

Click sulla cartina dei comuni per entrare nell'elenco

oppure sull'indice successivo.

 

File di grandi dimensioni

attendere il caricamento.

Nota. I successivi dati, ricavati dagli antichi registri,

possono in alcuni casi mancare di fedeltà a causa di scrittura scolorita, pagine rovinate ecc... ; senza dimenticare la grafia ottocentesca, che in alcuni casi è stata veramente ardua da decifrare

(*) Fino al 1952 frazione di Sant'Elpidio a Mare

 

Palmieri Giuseppe di anni 21, nato a Porto San Giorgio, fu il primo caduto ufficiale il 25 maggio del 1915. Per infortunio.

De Santis Luigi di anni 26, nato a Montefortino, fu l'ultimo caduto ufficiale il 10 ottobre del 1920. Per postumi di ferite.

 

Brofferio Angelo di anni 47, nato a Fermo, fu il primo caduto in combattimento il 3 giugno del 1915.

Paternesi Costantino di anni 20, nato in Amandola, fu l'ultimo caduto in combattimento il 3 novembre del 1918.

QUI LE STATISTICHE DELLA REGIONE MARCHE

I caduti per classe di età sono così ripartiti.

Crediamo di morire per la Patria ma moriamo per le banche

 

 

fermoimmagine.info  -  Sito ideato e realizzato da Pino Bartolomei  FERMO FM     © MMXVI

Privacy Policy / Cookie Policy