Home > Intro > Ferrovia > MRN-AMN

14/14

DAL CASELLO DI MARNACCHIA

AD AMANDOLA

 

[Lunghezza mt. 4.162 - Dislivello mt. 67 - Percorrenza 13 min.]

[Prezzo tratta £1.50 – £15.50 PSGiorgio, £12.00 Fermo]

 

Gli ultimi chilometri del percorso che con un ultimo strappo ci conducono dai 390 mt del casello di Marnacchia ai 457 mt della stazione capolinea ad Amandola non sono poveri di testimonianze. Qui, dopo un ultimo tratto a fianco della strada, il tracciato abbandona la Faleriense e scavalca, per l'ultima volta il Tenna, riportandosi sulla sua riva sinistra. Il ponte oggi non esiste più: ne rimangono solamente alcuni ruderi nel letto del fiume, tracce dei piloni che spuntano dal terreno lungo un sentiero ed il muro controterra posto a protezione del rilevato oggi irriconoscibile e completamente ricoperto dalla vegetazione. Alle porte di Amandola vi sono: il bellissimo viadotto sul fosso Callugo perfettamente conservato; il rudere del casello di Santa Maria Piedagello (casello n.15) non più abitato e, nel successivo tratto prima della stazione, una bellissima serie di cordoli e muri controterra che nonostante il secolo di età adempiono ancora al loro compito in maniera encomiabile. Quest’ultimo tratto veniva coperto in 8-10 minuti, senza grandi differenze tra la trazione elettrica e quella a vapore.

 

 

Profilo Altimetrico

 

 

fermoimmagine.info  -  Sito ideato e realizzato da Pino Bartolomei  FERMO FM     © MMXVI

Privacy Policy / Cookie Policy